Perchè Bio

Mangiare Biologico significa:

  • Vivere bene, noi siamo lo specchio di quello che mangiamo e mangiare cibo sano vuol dire vivere in salute.
  • Non ingerire la quantità di pesticidi chimici e di organofosfati presenti in tutti i cibi convenzionali che predispongono l’uomo a una serie di malattie. I bambini sono la categoria più a rischio perchè non hanno sviluppato ancora un sistema immunitario resistente e l’ingestione di pesticidi, soprattutto per il feto, potrebbe provocare anche malattie neuropsichiatriche (come la dhl: deficit dell’attenzione a altre malattie psicomotorie). Un fisico che lavora senza pesticidi è un fisico che lavora meglio, senza sostanze tossiche, in quanto il nostro fegato non riuscendo ad espellerle tutte le accumula portando a un’intossicazione del corpo che potrebbe essere causa di patologie gravi quali anche i tumori.
  • Poter mangiare cibi crudi che potremmo ingerire anche senza doverli lavare, preservando le proprietà antiossidanti che la cottura andrebbe ad alterare.
  • Contribuire a ridurre l’inquinamento ambientale, che l’agricoltura convenzionale apporta con una percentuale stimata  del 7% causando inquinamento di acqua, aria e suolo, riduzione della biodiversità, erosione e perdita della fertilità del suolo, elevati consumi energetici e produzione del gas serra.
  • Evitare i cibi OGM (organismi geneticamente modificati), i quali sono la causa di rischi che investono l’ambiente, la salute umana e la stessa possibilità dei popoli di scegliere cosa produrre e come alimentarsi. L’agricoltura biologica pertanto non può coesistere con l’agricoltura geneticamente modificata.

 

 

FAI IL TUO ORDINE!

ORDINA

ORDINA